clicca per info

ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

Nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 novembre 2017 a Bitetto ancora assalto ad un Bancomat: questa volta è toccato all'ATM del Bando di Napoli in pieno centro...

BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

L’azienda pugliese Navita srl ha presentato nell’ambito della Fiera Ecomondo di Rimini le modalità di passaggio dal sistema di raccolta stradale a quello porta a porta nei comuni da lei gestiti nell’ambito dell’Aro B...

BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ha preso il via la nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal CAV AGAR in attuazione del Programma Antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’Ambito Territoriale di Modugno e realizzata anche nei Comuni di Bitetto...

ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

Da mercoledì 1° Novembre partiranno le nuove misure di contenimento dei consumi idrici per far fronte all’emergenza. Acquedotto Pugliese si prepara a ridurre ulteriormente la pressione dato il perdurante stato di siccit&...

PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

Sconto del 40% sulla pubblicità e quello che spendi ti viene rimborsato dallo Stato tramite le detrazioni fiscali fino al 90%. Scopri tutti i dettagli e sfrutta subito il BONUS PUBBLICITA’…

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

Ricordiamo a tutti i nostri fedeli lettori che durante la notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017 tornerà l’ora solare. Bisognerà spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro, vale a dire dalle ore 3:00...

BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

La Navita srl informa i cittadini di Bitetto che il giorno 1° novembre i CCR e gli infopoint dedicati alla raccolta differenziata porta a porta resteranno chiusi per tutta la giornata...

  • ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

    Martedì 21 Novembre 2017 10:52
  • ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

    Martedì 21 Novembre 2017 10:28
  • BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

    Martedì 21 Novembre 2017 09:52
  • BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:18
  • BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

    Martedì 07 Novembre 2017 16:45
  • ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

    Martedì 31 Ottobre 2017 16:10
  • PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

    Martedì 31 Ottobre 2017 13:26
  • DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

    Sabato 28 Ottobre 2017 06:02
  • BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

    Venerdì 27 Ottobre 2017 16:55

BITETTO, SERIE A FEMM.: LE PINK BARI BATTONO IL SUDTIROL E TORNANO A SPERARE NELLA SALVEZZA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione OnLine Network    Lunedì 18 Aprile 2016 09:02

Importantissima vittoria casalinga al Campo Antonucci di Bitetto per le Pink Bari nel Campionato di calcio di Serie A Femminile: battuto 1-0 il Sud Tirol con gol di Ceci...

 

 

 

Calcio femminile: La Pink Bari vince sul Sudtirol

(da www.corrierepl.it)

Doveva essere una finale e così è stata. La tensione era palpabile ieri all’Antonucci di Bitetto ma serviva solo un risultato: vincere. Non importa come siano arrivati questi tre punti per la Pink con il Sudtirol, ma l’importante è aver conquistato una vittoria fondamentale per continuare a sperare nella salvezza.

Mister Cardone ha caricato le sue ragazze per tutta la settimana per quella che doveva essere la prima di sei finali. Le Pink sono scese in campo con Fazio tra i pali, Novellino, Morra, Anclerio e Soro sulla linea difensiva, Ceci, Piro, Strisciuglio e Riboldi a centrocampo e in attacco Privitera e Pinna. Un 4-4-2 con capitan Anaclerio nell’inedito ruolo di difensore centrale.

La Pink parte forte e più volte si rende pericolosa davanti al portiere della nazionale Katja Schroffenegger. All’8’ minuto arriva l’occasione più ghiotta con Strisciuglio che imbecca splendidamente la sarda, proveniente dal West Ham, Romina Pinna che è bravissima a liberarsi dei difensori ma, davanti al portiere, si lascia ipnotizzare facendosi parare il tiro ravvicinato. La Pink pochi minuti dopo, si rende nuovamente pericolosa sempre con Pinna ma l’attaccante biancorosso non riesce a trovare la conclusione giusta. Con il risultato che non si sblocca e il gran caldo la Pink inizia a sentire la pressione e il gioco dei primi minuti lascia il campo a lanci lunghi, palle alte e gioco molto frammentato con il Sudtirol che però impegna poco Mimma Fazio. Solo sul finire del primo tempo, le tirolesi si rendono pericolosissime con la Vivirito che da ottima posizione, all’altezza del dischetto, calcia alto graziando la Pink.

Il secondo tempo inizia con il copione che non cambia con la Pink alla ricerca della vittoria. Ma è il Sudtirol a rendersi pericoloso al 20’ ancora con la Vivirito che da posizioneravvicinata però non riesce a beffare la Fazio che para.

Passano pochi minuti e arriva l’occasione giusta per sbloccare il risultato: sempre la Vivirito protagonista, che colpisce nella propria area di rigore il pallone con le mani. Calcio di rigore per la Pink e Anaclerio sul dischetto. Il goal però non arriva perché il tiro del capitano biancorosso, viene parato dalla Schroffenegger che intuisce l’angolo. Nelle teste delle ragazze di mister Cardone iniziano a vedersi le ombre di un’altra delusione ma è al 31’ che arriva l’episodio che sblocca il risultato. Ceci, servita da Pinna, sulla destra calcia un beffardo tiro-cross che supera l’estremo difensore tirolese e si insacca in rete. 1-0 Pink e 15 minuti di sofferenza per le biancorosse fino al fischio finale. Il Sudtirol reagisce prima con la De Luca ma è brava Fazio a parare e poi è la Novellino che, involontariamente, devia un tiro che fortunatamente esce di pochissimo al lato della porta Pink.

Il tempo scorre verso il triplice fischio e arriva così la prima vittoria casalinga per la Pink Bari che festeggia sotto il calorosissimo pubblico presente, come al solito, sugli spalti di Bitetto.

Parola adesso a Lucia Ceci, match winner. Abbiamo chiesto all’esterno biancorosso come fosse stata questa settimana pre Sudtirol: “Questa settimana abbiamo lavorato abbastanza bene, avevamo un unico obiettivo in mente: vincere!” – poi sul rigore sbagliato e sulle sue sensazioni dopo il goal: “Dopo il rigore sbagliato io sinceramente sentivo che comunque saremmo riuscite a farcela. Sul goal, quando la palla è entrata, non ho capito più niente, perché era da tanto che provavo a segnare ma non riuscivo a sbloccarmi, a quel punto ho mandato un grido liberatorio e mi sono buttata a terra e sono stata sommersa da tutte lemie compagne” – infine sulla salvezza: “Nella salvezza io ci credo sempre, dobbiamo affrontare ogni partita come quella di oggi, come un gruppo unito, così come abbiamo dimostrato di esserlo oggi”.

Ufficio Stampa Fc Bari 1908 Pink

@FotoRicciolo
lucia ceci
 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Bitettonline.it" (clicca qui).

Share
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Bitettonline su Facebook

IPERGOMME

I nostri lettori

1280757
OggiOggi783
IeriIeri1654
Questa settimanaQuesta settimana3328
Questo meseQuesto mese21491
TotaleTotale1280757
Bitettonline.it