clicca per info

BITETTO: LUNEDI' 25 SETTEMBRE CONVEGNO SUI 300 ANNI DELLA SACRA IMMAGINE DI SAN MICHELE ARCANGELO

Lunedì 25 settembre, in occasione del tricentenario della creazione della Sacra Immagine dedicata a San Michele Arcangelo, si terrà il convegno "San Michele: 300 anni di storia della sacra immagine in argento tra culto, tra...

BITETTO: OGGI 21 SETTEMBRE WORKSHOP SUI PIANI DI AZIONE PER ENERGIA E CLIMA

Il Comune di Bitetto, in collaborazione con l’Associazione Borghi Autentici d’Italia e FEDERESCO organizza per oggi 21 Settembre un WORKSHOP OPERATIVO relativo agli strumenti per attuare i piani di azione per l'energia ed il clima....

BITETTO: MARTEDI' 19 SETTEMBRE PRESENTAZIONE "PIANO DI AZIONE LOCALE 2014-2020"

Martedì 19 Settembre il GAL Terre di Murgia presenta a Bitetto il Piano di Azione Locale 2014-2020...

BITETTO: DAL 18 SETTEMBRE AL VIA IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Il servizio di trasporto scolastico previsto per gli alunni della scuola dell’infanzia e della primaria, sarà avviato da Lunedì 18 settembre. Pagamenti degli abbonamenti entro il 15 Settembre...

VENERDI' 15 SETTEMBRE 74° ANNIVERSARIO DELLA RESISTENZA BITETTESE

Venerdì 15 Settembre annuale commemorazione della "Resistenza Bitettese", in occasione del 74° Anniversario dello scorso 9 Settembre...

DENUNCIA DELLA COLDIRETTI: TROPPI FURTI DI MANDORLE NELLE CAMPAGNE TRA PALO, GRUMO, BINETTO, TORITTO E BITETTO

Troppi furti nelle aree rurali di Palo del Colle, Grumo, Toritto, Bitetto. E' questo l'allarme lanciato dalla Coldiretti, visto che le mandorle vanno letteralmente a ruba, creando un grosso danno agli agricoltori locali...

STRADA MODUGNO-BITETTO, INCIDENTE NELLA NOTTE CONTRO UN'AUTO ABBANDONATA SULLA SS96

   Nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 settembre 2017, alle ore 4:30 circa, terribile incidente tra la SS96 e lo svincolo Modugno-Bitetto...

BITETTO: NUOVE ZONE DI SOSTA A TEMPO. DA DOMANI 7 SETTEMBRE RISCHIO SANZIONI

Il Comune di Bitetto informa la cittadinanza che sono state istituite delle nuove zone con sosta disciplinata a tempo (1 ora) con disco orario. Dal 7 settembre al via controlli e sanzioni...

BITETTO: INSTALLAZIONE DISTRIBUTORI AUTOMATICI PER SACCHETTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il Comune di Bitetto rende noto che sono in installazione, presso il Centro Comunale di Raccolta, i nuovi distributori automatici per la fornitura annuale dei sacchetti per la raccolta differenziata...

  • BITETTO: LUNEDI' 25 SETTEMBRE CONVEGNO SUI 300 ANNI DELLA SACRA IMMAGINE DI SAN MICHELE ARCANGELO

    Venerdì 22 Settembre 2017 16:43
  • BITETTO: OGGI 21 SETTEMBRE WORKSHOP SUI PIANI DI AZIONE PER ENERGIA E CLIMA

    Giovedì 21 Settembre 2017 09:51
  • BITETTO: MARTEDI' 19 SETTEMBRE PRESENTAZIONE "PIANO DI AZIONE LOCALE 2014-2020"

    Lunedì 18 Settembre 2017 14:10
  • BITETTO: DAL 18 SETTEMBRE AL VIA IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

    Giovedì 14 Settembre 2017 13:55
  • VENERDI' 15 SETTEMBRE 74° ANNIVERSARIO DELLA RESISTENZA BITETTESE

    Mercoledì 13 Settembre 2017 13:29
  • DENUNCIA DELLA COLDIRETTI: TROPPI FURTI DI MANDORLE NELLE CAMPAGNE TRA PALO, GRUMO, BINETTO, TORITTO E BITETTO

    Martedì 12 Settembre 2017 08:25
  • STRADA MODUGNO-BITETTO, INCIDENTE NELLA NOTTE CONTRO UN'AUTO ABBANDONATA SULLA SS96

    Lunedì 11 Settembre 2017 16:49
  • BITETTO: NUOVE ZONE DI SOSTA A TEMPO. DA DOMANI 7 SETTEMBRE RISCHIO SANZIONI

    Mercoledì 06 Settembre 2017 13:29
  • BITETTO: INSTALLAZIONE DISTRIBUTORI AUTOMATICI PER SACCHETTI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

    Lunedì 04 Settembre 2017 15:21

STADIO SAN NICOLA: ATTI SESSUALI CON MINORE ROM, ARRESTATO 74enne DI BITETTO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Giovedì 13 Aprile 2017 15:43

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 13 aprile 2017, i Carabinieri hanno arrestato un 70enne di Santo Spirito e un 74enne di Bitetto per incontri a sfondo sessuale con un minore di 13 anni di etnia rom...

 

 

Nel tardo pomeriggio di mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo (Nucleo Operativo e Stazione di Bari Carbonara) hanno dato esecuzione ad una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Bari, a carico un 70enne di Santo Spirito e di un 74enne di Bitetto, ritenuti responsabili di aver compiuto diversi incontri a sfondo sessuale con un minore di 13 anni di etnia rom, residente in un campo nomadi di Carbonara.

Le indagini dei militari dell’Arma, coordinate dal Sost. Proc. Dott. Marcello Quercia, avevano preso le mosse già lo scorso mese di Marzo, con la precipua finalità di porre fine al fenomeno della prostituzione minorile nell’area limitrofa allo stadio San Nicola; area nella quale di recente, così come riscontrato nel corso delle indagini, il mercato del sesso a pagamento, proponeva la triste offerta di minori provenienti dalle condizioni più disagiate dei locali campi rom. Bambini soli, sul ciglio delle strade, disposti a vendere la propria innocenza ad adescatori senza scrupoli, in cambio di generi di conforto o di pochi euro.

Il primo segnale di grande attenzione e di forte volontà di contrasto al fenomeno era stato dato dai Carabinieri di Bari già lo scorso 7 marzo, con l’arresto di un 67enne sorpreso in flagranza di reato ad intrattenere un incontro a sfondo sessuale con un sedicenne rom, proprio in un parcheggio limitrofo allo stadio San Nicola.

Nel corso dello stesso mese, i riflettori della Procura barese si erano già accesi sull’area dello stadio San Nicola ed erano infatti in corso accertamenti finalizzati, da un lato a dare un volto ed assicurare alla giustizia gli adescatori, dall’altro ad identificare e collocare in strutture protette le vittime minorenni.

Il fenomeno è stato poi, lo scorso 19 marzo, portato alla ribalta mediatica nazionale dal servizio d’inchiesta realizzato dal programma “Le Iene”, i cui reporter, avevano registrato per alcuni giorni, i movimenti di adescatori e minorenni nella citata area cittadina, raccogliendo anche le testimonianze dirette di alcuni di essi, i quali offrivano le loro prestazioni sessuali per pochi euro.

È in questo contesto che sono maturate le indagini che hanno consentito l’arresto dei due baresi, condotte con tradizionali servizi di osservazione e pedinamento (svolti 24 ore al giorno) e corroborate da preziose testimonianze di cittadini, che, schierandosi nettamente contro questo abominio, hanno consentito di cristallizzare il quadro probatorio raccolto a carico degli indagati, assidui frequentatori di minori rom. 

Al culmine delle indagini, il tredicenne vittima dei desideri sessuali dei due anziani arrestati è stato collocato in ambiente protetto e sicuro e altrettanto è stato già fatto dalle autorità nei confronti di altri tre minorenni, sottratti alle violenze della strada. 

L’azione del contrasto al fenomeno da parte dell’Arma dei Carabinieri, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Bari, prosegue incessante con la duplice finalità di esaminare i numerosi filmati prodotti nella zona dello stadio, assicurando alla giustizia tutti coloro che si sono macchiati di questo orrendo crimine, nonché rintracciare i minori rom che dopo la diffusione del servizio televisivo, si sono allontanati rapidamente dal territorio di Bari, taluni raggiungendo anche paesi esteri, favoriti dal nomadismo delle famiglie d’origine.

Fonte: Carabinieri Bari, Sala Stampa

 

 

 

 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Bitettonline.it" (clicca qui).

Share
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Bitettonline su Facebook

IPERGOMME

I nostri lettori

1213383
OggiOggi471
IeriIeri1729
Questa settimanaQuesta settimana9048
Questo meseQuesto mese26509
TotaleTotale1213383
Bitettonline.it