clicca per info

ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

Nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 novembre 2017 a Bitetto ancora assalto ad un Bancomat: questa volta è toccato all'ATM del Bando di Napoli in pieno centro...

BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

L’azienda pugliese Navita srl ha presentato nell’ambito della Fiera Ecomondo di Rimini le modalità di passaggio dal sistema di raccolta stradale a quello porta a porta nei comuni da lei gestiti nell’ambito dell’Aro B...

BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ha preso il via la nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal CAV AGAR in attuazione del Programma Antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’Ambito Territoriale di Modugno e realizzata anche nei Comuni di Bitetto...

ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

Da mercoledì 1° Novembre partiranno le nuove misure di contenimento dei consumi idrici per far fronte all’emergenza. Acquedotto Pugliese si prepara a ridurre ulteriormente la pressione dato il perdurante stato di siccit&...

PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

Sconto del 40% sulla pubblicità e quello che spendi ti viene rimborsato dallo Stato tramite le detrazioni fiscali fino al 90%. Scopri tutti i dettagli e sfrutta subito il BONUS PUBBLICITA’…

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

Ricordiamo a tutti i nostri fedeli lettori che durante la notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017 tornerà l’ora solare. Bisognerà spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro, vale a dire dalle ore 3:00...

BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

La Navita srl informa i cittadini di Bitetto che il giorno 1° novembre i CCR e gli infopoint dedicati alla raccolta differenziata porta a porta resteranno chiusi per tutta la giornata...

  • ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

    Martedì 21 Novembre 2017 10:52
  • ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

    Martedì 21 Novembre 2017 10:28
  • BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

    Martedì 21 Novembre 2017 09:52
  • BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:18
  • BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

    Martedì 07 Novembre 2017 16:45
  • ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

    Martedì 31 Ottobre 2017 16:10
  • PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

    Martedì 31 Ottobre 2017 13:26
  • DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

    Sabato 28 Ottobre 2017 06:02
  • BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

    Venerdì 27 Ottobre 2017 16:55

DENUNCIA DELLA COLDIRETTI: TROPPI FURTI DI MANDORLE NELLE CAMPAGNE TRA PALO, GRUMO, BINETTO, TORITTO E BITETTO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 12 Settembre 2017 08:25

Troppi furti nelle aree rurali di Palo del Colle, Grumo, Toritto, Bitetto. E' questo l'allarme lanciato dalla Coldiretti, visto che le mandorle vanno letteralmente a ruba, creando un grosso danno agli agricoltori locali...

 

Troppi furti nelle aree rurali di Palo del Colle, Grumo, Toritto, Bitetto. E' questo l'allarme lanciato dalla Coldiretti, visto che le mandorle vanno letteralmente a ruba, creando un grosso danno agli agricoltori locali.

E' stato pertanto chiesto l'intervento anche della Prefettura per poter risolvere l'annoso problema. Queste le dichiarazioni del Delegato Confederale di Coldiretti Bari, Angelo Corsetti:

"Le nostre mandorle vanno letteralmente a ‘ruba’ in campagna, perché sono poche e di ottima qualità per cui spuntano prezzi che allettano la malavita locale. Non si contano più i furti, soprattutto in provincia di Bari, dove i nostri imprenditori si stanno organizzando in ronde notturne, mettendo a repentaglio la propria incolumità. Chiediamo al Prefetto di Bari di intervenire con tempestività e fermezza. Spesso gli agricoltori devono addirittura anticipare la raccolta dalla prima decade di settembre ad agosto proprio per tentare di contrastare i furti. Nel territorio tra Grumo, Palo e Toritto si tratta di vere e proprie squadre organizzate che agiscono di notte e riescono a portare via fino a 3/4 quintali di mandorle alla volta. A Palo del Colle in poche ore la notte scorsa sono spariti 20 quintali di mandorle dalle campagne di sole 2 aziende agricole. Praticamente non dormono più per presidiare la produzione".

"E’ un fenomeno che si ripete ormai senza soluzione di continuità da 4 anni – dichiara il Direttore di Coldiretti Bari, Marino Pilatie costringe gli agricoltori a vigilare di notte, perché sono tanti i casi che vengono segnalati quotidianamente. Il danno si aggiunge alla beffa, considerata la violenta grandinata che ad agosto ha letteralmente devastato i campi delle aree rurali di Palo del Colle, Grumo, Toritto, Bitetto, e ancora Molfetta e Terlizzi con gli alberi quasi ‘potati’ dai chicchi di grandine. La raccolta delle mandorle dura per fortuna poche settimane. Siamo, però, molto preoccupati per la prossima raccolta delle olive, perché i nostri imprenditori non possono certamente vivere così per oltre 3 mesi, oltre alla preoccupazione per l’incolumità personale che non è certamente un problema trascurabile".


 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Bitettonline.it" (clicca qui).

Share
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Bitettonline su Facebook

IPERGOMME

I nostri lettori

1278827
OggiOggi507
IeriIeri891
Questa settimanaQuesta settimana1398
Questo meseQuesto mese19561
TotaleTotale1278827
Bitettonline.it