clicca per info

ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

Nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 novembre 2017 a Bitetto ancora assalto ad un Bancomat: questa volta è toccato all'ATM del Bando di Napoli in pieno centro...

BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

L’azienda pugliese Navita srl ha presentato nell’ambito della Fiera Ecomondo di Rimini le modalità di passaggio dal sistema di raccolta stradale a quello porta a porta nei comuni da lei gestiti nell’ambito dell’Aro B...

BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Ha preso il via la nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal CAV AGAR in attuazione del Programma Antiviolenza finanziato dalla Regione Puglia e cofinanziato dall’Ambito Territoriale di Modugno e realizzata anche nei Comuni di Bitetto...

ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

Da mercoledì 1° Novembre partiranno le nuove misure di contenimento dei consumi idrici per far fronte all’emergenza. Acquedotto Pugliese si prepara a ridurre ulteriormente la pressione dato il perdurante stato di siccit&...

PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

Sconto del 40% sulla pubblicità e quello che spendi ti viene rimborsato dallo Stato tramite le detrazioni fiscali fino al 90%. Scopri tutti i dettagli e sfrutta subito il BONUS PUBBLICITA’…

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

Ricordiamo a tutti i nostri fedeli lettori che durante la notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017 tornerà l’ora solare. Bisognerà spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro, vale a dire dalle ore 3:00...

BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

La Navita srl informa i cittadini di Bitetto che il giorno 1° novembre i CCR e gli infopoint dedicati alla raccolta differenziata porta a porta resteranno chiusi per tutta la giornata...

  • ARO BA 2: BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. ONLINE IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA DOMESTICA. SCADENZA IL 30 NOVEMBRE

    Martedì 21 Novembre 2017 10:52
  • ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

    Martedì 21 Novembre 2017 10:28
  • BITETTO: NELLA NOTTE ASSALTO AL BANCOMAT DEL "BANCO DI NAPOLI"

    Martedì 21 Novembre 2017 09:52
  • BITETTO: IL SISTEMA DI RACCOLTA PORTA A PORTA ALL'ECOMONDO DI RIMINI

    Venerdì 10 Novembre 2017 17:18
  • BITETTO: AL VIA LA CAMPAGNA AGAR CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

    Martedì 07 Novembre 2017 16:45
  • ALLARME SICCITA': DAL 1° NOVEMBRE NUOVI TAGLI ALLA PRESSIONE IDRICA DELL'AQP

    Martedì 31 Ottobre 2017 16:10
  • PUBBLICITA’ SU BITETTONLINE: NOI FACCIAMO LO SCONTO E QUELLO CHE SPENDI TI VIENE RIMBORSATO

    Martedì 31 Ottobre 2017 13:26
  • DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

    Sabato 28 Ottobre 2017 06:02
  • BITETTO: IL 1° NOVEMBRE CHIUSI I CENTRI DI RACCOLTA RIFIUTI ED INFOPOINT

    Venerdì 27 Ottobre 2017 16:55

BITETTO: COMUNICATO DEL PD LOCALE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Lunedì 15 Settembre 2014 07:31

Riportiamo un Comunicato del PD Bitetto, giunto in Redazione, a riguardo della situazione amministrativa attuale...

 

 

 

COMUNICATO PD BITETTO

AMMINISTRAZIONE OCCHIOGROSSO: TASSE, SEMPRE TASSE, SOLO TASSE
 
Lunedì 5 settembre il Consiglio Comunale non si è tenuto per l’assenza di numerosi assessori e consiglieri di maggioranza.
Speravamo in un sussulto di dignità e che le loro assenze potessero essere un segnale di presa di distanza dal massacro finanziario che l’Amministrazione si apprestava a compiere in danno dei cittadini bitettesi.
In seconda convocazione, evento rarissimo nella storia dei Consigli Comunali di Bitetto, invece, tutti  sono rientrati all’ovile. 
 
Quindi non di dissenso in difesa dei cittadini si trattava, ma la loro assenza voleva evidentemente solo essere un segnale strumentale e ricattatorio nei confronti del Sindaco e del suo gruppo per ottenere…. Cosa ?!?!?!
Risultato: nei prossimi mesi sui cittadini bitettesi che vivono, come tutti gli italiani, tempi di crisi stanno per arrivare scadenze estremamente pesanti.
La Tassa IUC (imposta unica comunale) è la somma di tre tributi, tutti parametrati al possesso di un immobile. 
 
L’IMU è ritornata prepotente e aumentata. A Bitetto, al contrario di molti paesi anche vicini, si pagherà la misura massima, sia sulla prima casa, sia sulle seconde case che sugli altri immobili tipo locali commerciali ecc…
A questo tributo si aggiunge la TASI che mediamente costituisce il raddoppio dell’IMU. Infatti il parametro assunto è come per l’IMU la rendita catastale con la scelta però di scaglioni che sono irragionevoli. Ci si chiede quanti siano gli immobili con rendita catastale inferiore a 100 o a 200 €, mentre sulle rendite delle case “normali” si applicano le aliquote massime dal 3 al 3,3 per mille.
 
In questo modo invece di privilegiare le abitazioni prima-casa e di grandezza media (3-4 vani) si colpisce proprio e massicciamente la tipologia media delle case dei bitettesi.
Infine, come già commentato in agosto, anche la TARI ( ex Tassa sui rifiuti) è salita mediamente del 6%, nonostante il servizio non sia affatto soddisfacente ( cassonetti rotti, sporchi e maleodoranti, raramente lavati, raccolta differenziata ai minimi termini con il consequenziale ulteriore pagamento dell’ecotassa, ecc…)
 Insomma TASSE ed ancora TASSE e sempre TASSE.
Questa Amministrazione che ha esordito con l’aumento delle proprie retribuzioni si conferma come l’alfiere delle tasse.
 
In consiglio comunale, al loro interno, si sono dati la scadenza di fine settembre, approvazione del bilancio preventivo, per una svolta ed un cambio di passo.
 
Li invitiamo a prendere atto del fallimento dell’Amministrazione e a liberare Bitetto dal peso di una maggioranza che non è più tale e che può vantare come unici atti oltre i continui aumenti delle tasse, la stasi totale del comparto dell’edilizia, l’assenza di qualsiasi opera pubblica realizzata, la caduta verticale della raccolta differenziata, la loro assenza fisica sul Comune.
 
SINDACO, PRENDINE ATTO E RESTITUISCI LA FASCIA TRICOLORE
 
Bitetto 13/09/2014
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Bitettonline.it" (clicca qui).

Share
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Bitettonline su Facebook

IPERGOMME

I nostri lettori

1279571
OggiOggi1251
IeriIeri891
Questa settimanaQuesta settimana2142
Questo meseQuesto mese20305
TotaleTotale1279571
Bitettonline.it