Bitetto: arrestato il dipendente comunale che intascava i tributi comunali sul proprio conto e dei parenti stretti

Facendo seguito alla notizia data già dalla nostra redazione lo scorso 3 giugno, a Bitetto è stato arrestato il dipendente comunale dell'Ufficio Ragioneria che incassava soldi al posto del Comune di Bitetto stesso.

 

 

La Guardia di Finanza di Bari ha dato esecuzione a 4 misure cautelari personali per l'ex funzionario del Comune di Bitetto, S. A., ai domiciliari, e per i suoi tre familiari: moglie, P. C., e 2 figli, sottoposti agli obblighi di dimora nel Comune di residenza nonché di presentazione alla polizia giudiziaria. E' stato anche disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca delle disponibilità finanziarie per 34mila euro. Il provvedimento è stato emesso dal Gip Ilaria Casu su richiesta del Pm Michele Ruggiero.

La nostra Redazione aveva già parlato di questo caso lo scorso 3 giugno: il funzionario incassava al posto dell'ente, e i 4 sono indagati per i reati di peculato, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e ricettazione.

I fatti risalgono al periodo settembre 2017 - novembre 2019 e tutto è partito da una denuncia del Sindaco Fiorenza Pascazio e del Segretario Generale del Comune di Bitetto, con cui era stato segnalato che l'ex funzionario del dipendente Ufficio Servizi Finanziari, poi in servizio a Cassano Murge, si sarebbe indebitamente appropriato di una consistente somma di denaro, disponendo dai conti correnti dell’Ente comunale ben 45 bonifici verso IBAN riconducibili a conti personali e/o di suoi familiari.

Ciò sarebbe avvenuto attraverso la falsificazione da parte del funzionario dei mandati di pagamento, inserendo in tali documenti, al posto degli IBAN identificativi dei conti correnti dei fornitori, gli IBAN dei conti correnti della moglie e dei 2 figli.

Per eludere eventuali sospetti il funzionario avrebbe compilato i mandati indicando nella causale del pagamento, a titolo esemplificativo, forniture di energia elettrica, di acqua, acquisto di arredi scolastici o “affidamento del servizio triennale inerente la gestione integrata della salute e sicurezza”.
 


Supplemento della Testata Giornalistica "News Online" registrata in data 15/10/2012 presso il Tribunale di Bari
Num. R.G. 2308/2012 Num. Reg. Stampa 36
Redazione: dott.ing.Francesco D'Amato, dott.ing.Domenico Savino


INFO & CONTATTI:
e-mail: info@bitettonline.it
mobile: 349.4341980 - 331.2587179
Bitettonline.it e' un portale realizzato e gestito da WebInvent - di Savino Domenico
Sede Legale: via Estramurale 50, 70020 Binetto (BA)
P.IVA: 07435790725 | Sviluppo web: dott.ing. Francesco D'Amato

 

Il nostro Network

Follow Us

Sezioni

×

Sign up to keep in touch!

Be the first to hear about special offers and exclusive deals from TechNews and our partners.

Check out our Privacy Policy & Terms of use
You can unsubscribe from email list at any time